News

L’Olimpia si impone sui giovani della Vanoli.

7° Campionato Ritorno
Serie D Regionale Girone A

Vanoli Young Cremona vs. OLIMPIA LUMEZZANE  67-78

Parziali: 17-30  17-23  21-13  12-12

VANOLI: Tolasi E., Paroni, Carboni 6, Rodighiero, Tolasi F. 5, Sereni, Lazzari (C) 7, Jovanovic 14, Boninsegna, Morello, Orlandelli 5, Boccasavia 30.
All: Bonetti
Vice: Spoto

OLIMPIA: Becchetti 11, Zoni, Genco 11, Nava 6, Savesi, Prandelli 12, Bertoli (C) 6, Rizzolo 19, Perazzi 11, Patti 2.
All: Cullurà
Vice: Zaffirio

Note: nessuno uscito per limite di falli; fallo antisportivo a Genco.

Arbitri: Bragalanti & D’Amone.

Per la prima volta nella sua storia l’Olimpia Lumezzane si presenta su una campo da Serie A e, come prima volta, l’impatto è stato decisamente soddisfacente.

Il quintetto Olimpico composto da Becchetti, Genco, Prandelli, Rizzolo e Perazzi fa subito vedere l’artiglio ai giovani cremonesi Tolasi F., Capitan Lazzari, Jovanovic, Orlandelli e Boccasavia.

Perazzi nei primi minuti è letteralmente on fire su ambo i canestri. Con il complessivo poi, l’Olimpia prende completamente il controllo del match. La Vanoli pare non reggere l’urto, se non fosse per qualche folata di Boccasavia che fa sì che il distacco non diventi esagerato. Il primo quarto si conclude con gli ospiti in totale controllo e con già 30 punti nel proprio carniere.

Nel secondo quarto la musica non cambia e il primo tempo si chiude sul +19 Olimpico.

Nel secondo tempo i ragazzi di Bonetti paiono, invece, un pò più tonici e piano piano costruiscono il recupero che giunge ad un pericoloso -8 (53-61). Il duo Jovanovic-Boccasavia riesce a concretizzare maggiormente le azioni di recupero difensive cremonesi che portano in confusione Lumezzane. Cullurà prova a rischiarire le idee ai suoi e cerca di frenare il momento di maggiore intensità della Vanoli. E’ la tripla di Prandelli che ridà fiato all’Olimpia e il terzo quarto si chiude sul +11 Olimpico.

Nel quarto periodo le due squadre si equivalgono nel parziale, con in bella mostra ancora il sopracitato duo cremonese e Rizzolo per Lumezzane.

Bella e difficile vittoria quella che arriva da Cremona, che ci porta nuovamente in solitaria al terzo posto vista la seconda caduta consecutiva di Ome, sconfitta in casa da Ombriano.

Prossimo appuntamento Venerdì 3 Marzo ore 21.15 @Palalù, via Valle d’Aosta 16/18, Mantova (MN) > San Pio X Mantova vs. OLIMPIA LUMEZZANE