News

L’Olimpia si riprende sconfiggendo Ospitaletto.

9° Campionato Ritorno
Promozione Girone Brescia 1

OLIMPIA LUMEZZANE vs. Ospitaletto Basket  71-57

Parziali: 23-15  19-17  19-12  10-13

OLIMPIA: Di Maria, Manini, Quaresmini 6, Duiella 5, Gobbi, Santoni, Boarini 15, Patti 2, Cartapani 8, Prandelli 10, Bertoli (C) 8, Rizzolo 17.
All: Federico Cullurà
Vice: Marcello Zaffirio

OSPITALETTO: Morandini 2, Barra 10, Bracchi 3, Gandossi 4, Chiari (C) 10, Zekaj, Bertoli 6, Palmisano 9, Calabria 4, Svanera 2, Zangrandi 7.
All: Giorgio Moretta

Note: nessuno uscito per limite di falli; fallo tecnico a Chiari (C) e Zangrandi.

Arbitri: Longhena e Lera

Pronto riscatto per gli Olimpici di Coach Cullurà dopo la cocente sconfitta di settimana scorsa contro MGM.

Patti, Duiella, Prandelli, Capitan Bertoli e Rizzolo da una parte; Morandini, Capitan Chiari, Palmisano, Svanera e Zangrandi dall’altra.

Le prime battute vedono l’Olimpia condurre il gioco, Patti e Rizzolo (che pare abbia ritrovato costanza…eccola la gufata, lo so!) costringono Ospitaletto al continuo inseguimento.
Con i primi cambi sulla panchina lumezzanese fa il suo ingresso Boarini, mattatore assoluto della partita.
In una serata in cui le triple di casa non sono mancate (se ne contano 10 a referto) l’Olimpia a fine primo quarto è avanti di 8 punti. Peccato non aver sfruttato a dovere le opportunità offerte ai tiri liberi, soprattutto in occasione dei due falli tecnici.

Nel secondo quarto Ospitaletto si rifà pericolosamente sotto, arrivando a -3 sul 33-30 con Zangrandi, Bracchi e Gandossi. Sono poi le triple in successione di Duiella e Rizzolo a frenare il momento di grazia ospite. Si va al riposo lungo sul +10 Olimpia.

Alla ripresa del terzo quarto si palesa Cartapani, fino a quel momento parecchio in ombra. I suoi 6 punti consecutivi che costituiscono il parziale di inizio quarto, costringono Coach Moretta a chiamare il time out. Le sorti del match però non cambiano: Prandelli non ha pietà, Quaresmini pure, Boarini vedi sopra. L’Olimpia raggiunge il +21 e mette in cassaforte il risultato.

Nel quarto finale l’intensità cala; Palmisano e Calabria provano a dare qualche scossone, ma la difesa Olimpica regge comunque il colpo e con la tripla di Boarini e gli 8 punti consecutivi di Rizzolo arriva alla sirena finale sul risultato di 71-57.

Con questa vittoria l’Olimpia è ora sola al comando della classifica, naturalmente in attesa dei risultati dei coinquilini MGM impegnati sul campo del CUS, e di CXO che si scontra con la Pol. Trenzanese.

La Società Olimpia Lumezzane coglie l’occasione per augurare a tutti una serena Pasqua.

Prossimo appuntamento: Giovedì 9 Aprile ore 21.15 @Palestra Scolastica, Via della Repubblica, 13 Covo (BG) > Basket Covo vs. OLIMPIA LUMEZZANE
-INGRESSO GRATUITO-