News

L’Olimpia ritorna Olimpica. Grande vittoria contro la Trenzanese.

5° Campionato Ritorno
Promozione Girone Brescia 1

Pol. Trenzanese vs. OLIMPIA LUMEZZANE  58-68

Parziali: 17-23  8-23  16-8  17-14

TRENZANESE: Tregambe 19, Nezosi 4, Rosola M. 9, Bonardi n.e., Scolari 4, Zanella (C) 6, Rosola A. 13, Begni, Festa, Fraccalini 3, Moretti, Belandi n.e.
All: Maestrelli
Vice: Fosser

OLIMPIA: Di Maria, Manini n.e., Quaresmini, Duiella 14, Gobbi n.e., Santoni n.e., Boarini, Patti 16, Cartapani 14, Prandelli 12, Bertoli (C) 3, Rizzolo 9.
All: Federico Cullurà
Vice: Marcello Zaffirio

Note: uscito per limite di falli Nezosi.

Arbitri: Piccardi & Romele

 

Per l’Olimpia doveva essere la partita della svolta, della rinascita e della crescita: lo è stata!
Dopo le prestazioni deludenti delle ultime settimane, si è rivista finalmente un’ Olimpia decisa, carica e concreta.

Coach Cullurà può tornare a contare su Duiella e Capitan Bertoli; quest’ultimo parte in quintetto assieme a Boarini, Patti, Cartapani, Prandelli e Rizzolo. Coach Maestrelli schiera Tregambe, Nezosi, Capitan Zanella, Rosola A. e Festa.

Alla palla a due il possesso è per i padroni di casa che realizzano con Nezosi. Rispondono Prandelli e Cartapani che piazzano un parziale di 7-0 che costringe Maestrelli a chiamare il primo time out dopo due minuti. Trenzano rientra in campo e in partita con tre triple consecutive. E questa volta tocca a Cullurà risistemare le cose. Grazie ad un Patti super, ad un Cartapani che lotta e realizza come suo solito, ad un Prandelli presente a rimbalzo, l’Olimpia conclude il primo quarto avanti di 6 punti.

Il secondo quarto è un’autentica passerella lumezzanese. Il nuovo entrato Rizzolo la mette da casa sua e l’Olimpia inizia a macinare gioco e punti. La Trenzanese non riesce a reagire, e l’Olimpia va al riposo lungo sul 46-25.

Sembra fatta, se non fosse che l’Olimpia si dimentica di rientrare dagli spogliatoi e Trenzano infila un parziale di 11-0. Sono una bomba di Duiella e poi di Patti a tenere l’Olimpia avanti di 13 punti a fine terzo periodo.

Gli ultimi 10 minuti sono a dir poco entusiasmanti ed emozionanti. I padroni di casa con i liberi dei fratelli Rosola, la quinta tripla della serata di Tregambe  seguita a sua volta da quella di Rosola A, portano la Trenzanese addirittura a -4 sul 57-61 quando il cronometro segna ancora 1′.30″ da giocare. Andrea Rosola su una rimessa a favore ha addirittura la palla del -1, ma incredibilmente, e fortunatamente per Lumezzane, non entra. Prandelli a rimbalzo, Patti in recupero, Duiella e Rizzolo a canestro cristallizzano poi il risultato finale sul 58-68.

Davvero una grande prova quella dell’Olimpia. Una vittoria così sofferta, ma allo stesso tempo davvero meritata per quanto mostrato soprattutto nel primo tempo da decisamente morale e vigore a tutto il collettivo. Bisogna tenere la tensione alta perchè il tour de force è appena iniziato, e come abbiamo avuto modo di vedere stasera, può bastare un attimo per vedere sgretolarsi quanto di buono fatto.
Bravi gnari!

Prossimo appuntamento Mercoledì 11 Marzo ore 21.30 @Polivalente Nullo, via Nullo, Brescia > Lions Basket School vs. OLIMPIA LUMEZZANE. -INGRESSO GRATUITO-