News

L’Olimpia batte Martinengo e Paolo Bona entra nella storia.

12° Campionato Ritorno
Promozione Girone Brescia 1

Olimpia Lumezzane vs. Pall. Martinengo  87-52

Parziali: 18-12  33-16  17-10  17-14

OLIMPIA: Di Maria 4, Quaresmini 5, Duiella 10, Gobbi 4, Santoni 4, Boarini 2, Patti 7, Cartapani 11, Prandelli 11, Bertoli (C) 12, Rizzolo 15, Bona 2.
All: Federico Cullurà
Vice: Marcello Zaffirio

MARTINENGO: Legramandi M. 3, Moretti (C) 20, Rossi 2, Legramandi J. 4, Asperti 7, Merisio 4, Sporchia 2, Rinaldi 10.
All: Enrico Emilio Rizzoli
Vice: Carera Alberto

Note: usciti per limite di falli Rossi e Gobbi; fallo tecnico a Prandelli.

Arbitri: Antonelli & Castagna

Il testa-coda come sfida e la Champion’s League richiamano alla Terzi Lana solo una decina di appassionati e di tifosi.
Eppure i primi istanti di gare meriterebbero una cornice un pò più numerosa. Vuoi per un’Olimpia un pò troppo morbida (anche se di sportellate da ambo le parti ne abbiamo viste per tutta la partita), vuoi per un Martinengo che gioca non avendo nulla da perdere, la lotta è quasi punto a punto con gli ospiti che. grazie alle triple di Legramandi M. e Asperti, riescono a non essere troppo distanti nel punteggio a fine primo quarto. (18-12).

Nel secondo quarto Quaresmini sistema la rete dalla distanza, ma Martinengo con una sfilza di tiri liberi a segno non demorde. E’ poi l’ingresso di Rizzolo verso la metà del quarto assieme alle penetrazioni di Prandelli, e ai canestri di Duiella, a dare lo strappo che non verrà più ricucito.
Alle 21.49 Coach Cullurà dalla panchina chiama “Paolo!”. Alle 21.50 Paolo Bona fa il suo esordio con la maglia Olimpica. Non è un esordio qualsiasi: Manini ha dato forfait pochi giorni fa e Bona, tesserato ancora in Febbraio ora da la sua mano anche in partita. Non si tratta di un esordio qualsiasi, dicevo: Paolo Bona è il primo giocatore della storia del basket lumezzanese ad aver vestito le 3 maglie delle 3 prime squadre: SIL Lumezzane, Virtus Lumezzane, Olimpia Lumezzane.
Alle 21.51 la storia si arricchisce: al primo scarico ricevuto Bona la mette da due.
Parentesi amarcord a parte, il primo tempo si chiude sul risultato di 51-28.

Nel secondo tempo Coach Cullurà fa ulteriormente ruotare i suoi. Patti e Cartapani sono particolarmente ispirati, Capitan Bertoli sotto canestro fa sentire la sua esperienza. Martinengo nulla può anche continuando a sfruttare a dovere le occasioni fornite ai tiri liberi (18 dei 52 punti totali).

Le ostilità si concludono poi sul 87-52 finale.

L’Olimpia osserverà una settimana di riposo a causa dell’esclusione dal campionato del CXO Iseo. In attesa della partita dell’MGM contro i Lions, siamo al primo posto in solitaria.

Prossimo appuntamento Mercoledì 6 Maggio ore 21.15 @Palazzetto dello Sport, via Famiglia Oldofredi 45, Paderno Franciacorta (BS) > Padernese Basket vs. OLIMPIA LUMEZZANE     -INGRESSO GRATUITO-