News

Esame Bovezzo: passato.

4° Campionato Andata
Promozione Girone Brescia 1

Basket Bovezzo vs. OLIMPIA LUMEZZANE  52-68

Parziali: 15-22  11-13  12-15  14-18

Bovezzo: Svanera 2, Zucca n.e., Perucchetti 4, Ceretti, Zizioli 5, Donato (C) 14, Poletti 11, Krug n.e., Caldera 5, Bodei 11, Zimotti, Occhipinti.
All: Fioretti
Vice: Zucca

OLIMPIA: Becchetti, Di Maria 9, Richiedei 2, Quaresmini 10, Duiella 15, Gobbi 2, Santoni, Gnutti, Patti 2, Sanzogni 4, Prandelli 10, Rizzolo (C) 14.
All: Federico Cullurà
Vice: Marcello Zaffirio

Arbitri: Fusardi e Somensini

Note: fallo tecnico a Ceretti; nessuno uscito per limite di falli. TL Lumezzane 5/11

 

L’Olimpia ingrana la terza e si impone anche sull’ostico campo di Bovezzo.
Per tutto il primo tempo gli Olimpici di Cullurà faticano a trovare la via di fuga, complici numerosi errori a canestro e qualche svarione nel passaggio. Naturalmente del merito va riconosciuto anche al Bovezzo di Fioretti, capace di essere sempre una spina nel fianco nella difesa lumezzanese, soprattutto con Capitan Donato, Poletti e Bodei.

L’Olimpia, che non può contare sulle forze del proprio Capitano Bertoli fermo per un infortunio, si presenta subito alla grande con Rizzolo che insacca da tre. Gli fa eco, sul rovesciamento di fronte, Poletti. Sale quindi in cattedra Duiella che con 7 punti in successione crea il primo break Olimpico. Bovezzo non ci sta e con Caldera e Capitan Donato si riporta sotto. Rizzolo e Duiella riescono comunque a tenere a debita distanza i padroni di casa.

Nel secondo quarto la sfida rimane sugli stessi livelli. Finalmente anche Prandelli fa applaudire il pubblico amico. Sanzogni si mette le ali in più occasioni e stoppa i tentativi avversari. La fisicità non è rimasta a casa e gli scontri sotto canestro non vengono lesinati; gli arbitri, in ogni caso, lasciano spesso proseguire tra le proteste di ambo le parti. L’Olimpia va comunque al riposo lungo sul +9.

Nella ripresa Lumezzane inizia a girare molto meglio con gli ingressi anche di un buonissimo Quaresmini e l’esperto Di Maria. Bovezzo non vuole comunque cedere; Donato e Bodei tentano di dare la carica ai propri compagni.

Carica che si esaurisce nell’ultimo quarto quando l’Olimpia amministra il vantaggio portandosi a distanza di sicurezza con le triple di Di Maria, Prandelli e Quaresmini.

L’Olimpia grazie a questa vittoria si mantiene a punteggio pieno dopo 3 partite disputate.
Settimana prossima lo scontro è al vertice con l’imbattuta Trenzanese.
Appuntamento Mercoledì 5 Novembre, ore 21.15 alla Palestra “Terzi Lana”, via Ragazzi del ’99, Lumezzane (BS). INGRESSO GRATUITO.

VI ASPETTIAMO!